Gian Paolo Sperandio: «Trevi fa i compiti a casa»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 7, 2020 10:00
Sperandio Gian Paolo

Gian Paolo Sperandio (foto Maurizio Lollini)

Non appena è arrivata la comunicazione relativa al Dpcm del 4 marzo relativa alle disposizioni per contrastare la propagazione del Coronavirus la Trevi Volley non ha avuto dubbi ed ha interrotto i lavori. La formazione maggiore di serie B1 femminile rimane ferma, lo conferma l’allenatore Gian Paolo Sperandio che dice: «Condivido pienamente la scelta della società di fermare ogni attività in questo periodo. È giusto essere prudenti in una situazione così incerta e tutelare la salute di tutti. Sono consapevole dei problemi che avremo quando si riprenderà a giocare ma in questo momento è giusto pensare alla salute di ognuno. Per farci trovare meno impreparati, le ragazze seguiranno a casa individualmente un programma di lavoro per la parte fisica».

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 7, 2020 10:00