La pallavolo umbra vuole sconfiggere il Covid-19

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 24, 2020 13:23
Pallavolo umbra contro Covid-19 (logo)

Pallavolo umbra contro Covid-19

Con i campionati sospesi anche il mondo della pallavolo umbra ha deciso di scendere in campo per lottare al fianco dei medici e degli infermieri e di tutti gli operatori sanitari il Coronavirus. L’associazione no profit Iacact e la testata Pianeta Volley hanno lanciato la campagna Insieme all’Ospedale di Perugia contro il Covid-19 sulla piattaforma online GoFundMe per raccogliere fondi a sostegno del policlinico ‘Santa Maria della Misericordia’ che è il punto di riferimento per il territorio regionale umbro. L’obiettivo è raccogliere la somma iniziale di mille euro entro il giorno 3 aprile per donarla all’Azienda Ospedaliera di Perugia che individuerà gli interventi prioritari sui quali indirizzare le risorse; raggiunto il primo step la campagna continuerà comunque per tutto l’arco dell’emergenza. A dirigere e promuovere l’operazione è Iacact che tramite il presidente Daniele Mariani spiega: «Il progetto è nato dall’idea di alcuni nostri volontari che volevano rendersi utili in qualche maniera, insieme a Pianeta Volley abbiamo deciso di lanciare la campagna di raccolta fondi, estendendola a tutto il mondo della pallavolo umbra». Stanno costantemente aumentando le adesioni all’iniziativa dei personaggi di maggior lustro del presente e del passato nella disciplina, hanno prestato la loro immagine di testimonial l’olimpionica di beach volley Laura Giombini, la giocatrice di serie A femminile Giulia Pascucci, gli ex nazionali azzurri Andrea Giovi e Damiano Pippi, l’ex nazionale argentino Alejandro Romanò, e l’allenatore campione d’Europa Massimo Barbolini. Questi i messaggi lanciati per sensibilizzare il movimento delle schiacciate nel Cuore Verde d’Italia:
Laura Giombini: «Cerchiamo di aiutare i medici, gli infermieri ma soprattutto noi stessi».
Giulia Pascucci: «Solo tutti insieme potremo venire fuori da questo momento di buio che l’Italia sta vivendo».
Andrea Giovi «È il momento di dare una mano a tutte quelle persone che ogni giorno sono in prima linea per sconfiggere questo tremendo virus».
Damiano Pippi: «Anche una piccola donazione in un momento come questo può essere importante».
Alejandro Romanò: «I sanitari stanno giocando la partita al posto nostro, aiutiamoli a vincerla».
Massimo Barbolini: «I pallavolisti sono abituati a rimontare delle partite impossibili che sembrano perse. Dobbiamo affrontare questo avversario con lo stesso spirito».

Questa la pagina per poter effettuare una donazione:
https://www.gofundme.com/f/INSIEMEOSPEDALEPERUGIACONTROCOVID19

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 24, 2020 13:23