Aleksandar Atanasijevic atteso da un piccolo intervento

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Aprile 24, 2020 10:00
Atanasijevic Aleksandar (esulta)

Aleksandar Atanasijevic (foto Fabrizio Zani)

Da ieri è ufficiale che per questa stagione non si tornerà più in campo, resta semmai da capire quando si entrerà nella fase-due se i club vorranno riprendere in qualche maniera gli allenamenti. In condizioni normali non sarebbe una materia di discussione, ma dato che siamo da due mesi in emergenza sulla questione si riflette profondamente. La preoccupazione degli addetti ai lavori è quella di vedere i propri atleti fermi per sei mesi, una durata enorme, spropositata per uno sportivo di professione. È probabile che anche le nazionali, se si dovessero radunare, avranno un’attività ridotta. Pertanto tutte le squadre di superlega maschile, ivi compresa la Sir Safety Conad Perugia, cominciano a pensare al proprio futuro. In questa situazione chi potrebbe essere in qualche maniera avvantaggiato è l’opposto Aleksandar Atanasijevic che potrà sfruttare questo lungo arco temporale per sottoporsi a un intervento di pulizia del tendine rotuleo del ginocchio destro, e poi potrà osservare un programma di recupero senza stress. Un piccolo tagliando di controllo come quello a cui si era sottoposto Podrascanin (ma al tendine d’Achille) un anno fa, sollevandolo da quel fastidio che durante il campionato non permette sempre di forzare al massimo.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Aprile 24, 2020 10:00