Paolo Restani: «Allenare è trasmettere agli altri la passione»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Aprile 28, 2020 10:00
Restani Paolo (appunti)

Paolo Restani

Nella pallavolo umbra c’è una lunga tradizione di ottimi tecnici, specie nelle piazze con più lunga tradizione. A Spoleto c’è l’ex atleta Paolo Restani che da dieci anni è allenatore e che in una intervista pubblicata di recente ha parlato delle due figure: «Ho ricoperto entrambi i ruoli, in campo e fuori. Il passaggio da atleta ad allenatore non è stato traumatico anche perché nel mio ultimo anno da giocatore già allenavo una squadra femminile. Gli anni passano ma l’agonismo rimane, tanto che gioco ancora il campionato misto Csi nel quale lo scorso anno ho colto un terzo posto a livello nazionale. Lo sport è la mia vita, mi piace trasmettere ciò che ho imparato. A Spoleto vinsi la B2 con un percorso netto, ho poi diretto squadre a Foligno (B e C) e Terni (B), oltre ad esser stato selezionatore della rappresentativa umbra maschile 2018 e 2019. Nella stagione appena conclusa ero alla Inter Volley Foligno in B, il progetto non è andato come speravo, la situazione non era più sopportabile e, quindi, ho chiuso l’esperienza in anticipo. In questo momento delicato che ha fermato tutta Italia e non solo, sto vagliando proposte che ho ricevuto, ciò mi invoglia a non mollare mai. Nel contempo però sto avviando una nuova attività».

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Aprile 28, 2020 10:00