Per gli uomini di Perugia stagione finita… forse

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Aprile 7, 2020 10:00
Sir Safety Conad Perugia (tutti)

gli atleti della Sir Safety Conad Perugia di superlega maschile (foto Michele Benda)

Anche la superlega italiana si arrende alla pandemia mondiale dichiarando chiusa la stagione regolare, ma conservando la speranza di vedere un miracolo e disputare i play-off. Si è svolta ieri in videoconferenza la riunione dei club che è durata oltre due ore, al termine della quale è stato deciso di congelare la classifica, decisione presa a larga maggioranza, ma non all’unanimità, undici su tredici hanno richiesto la sospensione definitiva del campionato. Ora la Lega comunicherà la volontà espressa dalle società sportive alla Fipav, attendendo le sue determinazioni. Discussa inoltre la possibilità di giocare i play-off, qualora ci siano le condizioni e le opportune autorizzazioni delle autorità governative e sanitarie. Alla federazione dunque il compito di stabilire quale sia la classifica definitiva della stagione regolare, anche questo compito non semplice, anche se tuttavia l’ultima giornata che ha visto disputate tutte le partite in programma è stata la ventunesima. Era il 16 febbraio, la Sir Safety Conad Perugia aveva vinto a Ravenna, conservando la prima posizione. C’è però un’altra opzione, quella di considerare tutte le gare disputate sino ad oggi, indipendentemente dal numero di quelle saltate, in questo caso i block-devils sarebbero terzi. In entrambi i casi il posto in champions league nella prossima stagione sarebbe garantito agli umbri. Per settimane il dibattito è rimasto aperto tra chi voleva chiuderla lì e chi invece era per andare avanti. Nel frattempo molti stranieri hanno fatto le valigie, le squadre non si allenano ormai da quasi un mese. Voler insistere nel portare a conclusione la stagione appare un accanimento terapeutico. Questione di sponsor, di contratti, di premi, di quattrini insomma. Qualora l’epidemia dovesse regredire e ci fosse la possibilità di riprendere l’attività in sicurezza, sarebbe dunque da valutare la formula degli spareggi per assegnare lo scudetto, con tutta probabilità giocando ogni serie (quarti, semifinali e finale) al meglio delle tre partite. È stato altresì conferito mandato ad una commissione speciale di gestire le trattative economiche con atleti e staff.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Aprile 7, 2020 10:00