Eleonora Bartoccini insegnante a distanza

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 17, 2020 09:00
Bartoccini Eleonora

Eleonora Bartoccini

Videopallavolo, un neologismo che riassume quanto accaduto nel mondo delle schiacciate in questi ultimi mesi. La pandemia da virus Sars-Covid2 ha provocato un terremoto nel mondo dello sport, campionati e competizioni di ogni titolo e grado interrotti. Per una associazione sportiva di piccolo medio cabotaggio non è stato semplice riorganizzarsi. Ci si è spinti su un nuovo terreno dove regna la tecnologia ed Eleonora Bartoccini, valente istruttrice della School Volley Perugia è stata pronta nel recepire ed applicare le nuova modalità, da insegnante di scuola si è trovata ad affrontare questa nuova tematica: «Oltre ad allenare quest’anno insegno matematica e scienze come supplente nella scuola secondaria di primo grado di Ponte Felcino. Questo periodo di didattica a distanza e lontano dallo sport rappresenta sicuramente per i ragazzi un momento particolare. Si sono trovati improvvisamente a rivedere ritmi ed impegni, per di più senza vivere a pieno i rapporti con compagni di classe e di squadra che rappresentano momenti di crescita e di svago importantissimi per la loro età. A scuola ci siamo attivati fin da subito con le lezioni in sincrono, fornendo anche supporti informatici ed aiuti per poter raggiungere tutti». Lo staff tecnico perugino si è posto anche degli obiettivi con i gruppi di pallavolo. «In un primo periodo abbiamo cercato di mantenere i rapporti con le squadre inviando video ed esercizi da fare a casa da soli. Poi, su indicazione della società, abbiamo iniziato anche gli allenamenti in diretta video. Purtroppo non possiamo utilizzare tantissimo la palla per non rischiare di mettere sottosopra le case, ma ci concentriamo sulla preparazione fisica. Cerchiamo di riproporre comunque quei movimenti specifici della pallavolo. Le ragazze sembrano contente, si impegnano e questi appuntamenti sono importantissimi per il gruppo e anche per distrarsi un po’ dalla solita routine quotidiana. Continuiamo a restare uniti in attesa di poterci rivedere in palestra».
(fonte School Volley Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 17, 2020 09:00