Kenia Carcaces è l’oggetto del desiderio di Perugia

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 4, 2020 08:00
Carcaces Kenia (Casalmaggiore)

Kenia Carcaces

Provare ad allestire un collettivo più competitivo è l’intento dichiarato per la seconda stagione di serie A1 femminile della Bartoccini Fortinfissi Perugia. C’è la volontà di ben figurare e si cerca di condurre trattative a tutto campo, intensificando i contatti con diversi obiettivi per non lasciare nulla d’intentato. È il reparto delle schiacciatrici quello oggetto in questi giorni delle attenzioni maggiori da parte della dirigenza che non ha nascosto la sua intenzione di puntare gran parte del budget su attaccanti di razza. Le magliette nere vogliono fortificare l’organico in tempi brevi e nelle ultime ore stanno valutando il profilo della cubana Kenia Carcaces (nella foto) che ha vestito negli ultimi due anni la maglia di Casalmaggiore, squadra che ha deciso di operare una rivoluzione drastica. La giocatrice trentaquattrenne, una delle attaccanti più prolifiche del campionato italiano, oltre che in patria ha avuto esperienze anche in Brasile, Giappone e Svizzera.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 4, 2020 08:00