La Pallavolo non è lo sport più contagioso

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 6, 2020 08:00
Velasco Julio (tuta)

Julio Velasco

È cominciata la fase-due mentre continua il dibattito a tutti i livelli nella pallavolo che solo pochi giorni fa era stata considerata una delle discipline più rischiose in tema di probabilità di contagio per il Covid-19 da uno studio del Politecnico di Torino dal titolo Lo sport riparte in sicurezza. Un risultato che aveva fatto andare su tutte le furie non solo la Federazione, ma anche molti atleti. La notizia era clamorosamente rimbalzata lasciando stupiti gli addetti ai lavori tra cui il direttore tecnico delle nazionali azzurre giovanili Julio Velasco che aveva tuonato: «Per noi il concetto della pallavolo sport più pericoloso avrebbe rappresentato un danno enorme, i genitori di migliaia di ragazzi che avessero letto quello poi non avrebbero più fatto giocare i propri figli a volley. Fortunatamente c’è stato un malinteso, dovevano saltare tutti sulla sedia. Non siamo abituati a classificare con numeri queste cose ed ogni federazione ha fatto a modo suo, i dati soggettivi comunicati erano a lavoro non ancora ultimato. La pallavolo non può essere più pericolosa degli sport di contatto quali calcio o boxe. In un momento di confusione, ognuno dice la sua, anche i virologi con curriculum importante, e di conseguenza la gente non sa che pesci pigliare. Alcune discipline stanno chiedendo di iniziare gli allenamenti. Il virus c’è oggi e probabilmente anche a settembre, ma la prospettiva non può essere non fare sport anche per il prossimo anno». Tanto rumore per nulla, insomma. Il giudizio finale è stato ribaltato, la pallavolo è uno degli sport di squadra con un rischio più basso. Prendendo come riferimento la situazione relativa a una partita, in una scala di rischio da 1 a 8 in cui il valore minimo corrisponde a sport singoli all’aperto e quello massimo ad assembramento e contatto continuo, il volley si ferma a 5. Il basket, inizialmente considerato più sicuro, adesso è classe 7. Una corsa di 800 metri è classe 8, la più pericolosa.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 6, 2020 08:00