Perugia: di banda spunta l’idea Lucija Mlinar

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 7, 2020 08:00
Mlinar Lucija (Dresda)

Lucija Mlinar

Le formazioni della pallavolo di serie A1 femminile stanno infiammando il mercato. Tra i collettivi più dinamici pare esserci la Bartoccini Fortinfissi Perugia che non sembra voler lasciare intentata nessuna strada. Le magliette nere si muovono molto sul versante estero e in particolare guardano al panorama croato per irrobustire la propria formazione, un paese con talenti emergenti che non hanno prezzi proibitivi. Le magliette nere hanno già sistemato la quota italiane in campo con Cecchetto, Angeloni, Di Iulio; a queste poi si aggiunga Ortolani, Casillo e forse Bruno. Adesso dunque l’attenzione è orientata ai profili stranieri, un panorama vasto che potrebbe offrire la possibilità di avere atlete mai viste nel campionato italiano che vogliono dimostrare le proprie qualità. Lo staff tecnico delle umbre è arrivato sulle orme della schiacciatrice croata Lucija Mlinar che nella scorsa stagione ha giocato nella bundesliga tedesca con il Dresda. La giocatrice (classe 1995) alta 180 cm. ha cominciato a girovagare il mondo da giovanissima e, oltre che in Croazia, ha già avuto esperienze in Belgio, Ungheria e Germania.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 7, 2020 08:00