I club chiedono alla Fipav più concretezza per ripartire

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Giugno 12, 2020 10:00
Federazione Italiana Pallavolo (gruppi)

le società sportive unite nelle richieste alla Federazione Italiana Pallavolo

Oltre centocinquanta società sportive hanno firmato una lettera indirizzata alla Federazione Italiana Pallavolo. Le umbre Ikuvium Gubbio, Officina Volley Terni, School Volley Perugia hanno condiviso e sottoscritto il documento insieme ad importanti club, quali Vero Volley Monza e Scuola di Pallavolo Anderlini. Tanti i punti toccati in questa iniziativa, si chiede agli organi competenti di portare in risalto le problematiche che le società sportive stanno affrontando e cercare di dissipare soprattutto le preoccupazioni per il futuro. Le proposte includono il supporto a progetti scolastici, ai corsi di formazione, un agevole accesso al credito, indizione di bandi ed abbattimento delle tasse federali. La Fipav ha già messo in campo risorse per la prossima stagione, rivedendo al ribasso alcuni costi. Una manovra che, però, ha lasciato diversi punti interrogativi. La speranza è che si possa arrivare al dialogo costruttivo tra base e vertice del movimento. Di seguito il testo completo del documento inviato.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Giugno 12, 2020 10:00