Nicole Koolhaas: «Pronta a lottare con Perugia»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Giugno 18, 2020 16:00
Koolhaas Nicole (Olanda)

Nicole Koolhaas

Mentre procede incessante il lavoro dietro le quinte per preparare la prossima stagione, trovano conferma le anticipazioni fatte al riguardo della Bartoccini Fortinfissi Perugia cercare rinforzi per la serie A1 femminile. L’ingaggio che si stava cercando è arrivato, si tratta della centrale olandese Nicole Koolhaas proveniente dal campionato turco nel quale ha difeso la maglia di una squadra di Istanbul: «L’Italia è famosa per l’alto livello del suo campionato di pallavolo, quindi da sempre ho avuto il desiderio di giocarci almeno una volta, quando Perugia ha dimostrato interesse sono andata a cercare informazioni su città, società e le giocatrici che avrebbe avuto, mi è sembrato un bel posto ed un bel progetto e quindi ho deciso di accettare. Ci sarà da lottare ad ogni gara, ogni squadra ha la possibilità di vincere con l’altra, questo per me è molto stimolante. Vedendo le mie future compagne di squadra credo che sia una buona squadra, non so per quale piazzamento lotteremo, ma abbiamo la possibilità di fare bene ed ovviamente spero che riusciremo a mantenere la categoria senza problemi. Personalmente spero di poter aiutare la squadra dove posso, con il mio gioco e la mia attitudine. Avrò molto da imparare sia sul campionato ma anche sulla cultura italiana, ho avuto la possibilità già di conoscere qualche italiano, quindi ne conosco un po’ anche la cultura, ma ora ne sarò per così dire avvolta e sarà facile conoscerla meglio. Tutti ovviamente conoscono l’Italia per la sua rinomata cucina nota sia per qualità che per varietà, o per la passione che sa esprimere la sua gente, specialmente per lo sport. Su Perugia e l’Umbria fino ad ora non ho avuto la possibilità di approfondire molto, ma ho visto qualche foto e credo sarà bello poterla conoscere meglio magari conoscendola meglio nei pochi giorni liberi che avremo, facendo un po’ anche la turista». Classe 1991 e nata ad Hoorn a 16 anni inizia a giocare ad Apeldoorn, nel 2010 si trasferisce in Francia a Nancy e poi a Mulhouse, nel 2012 in Svezia a Katrineholms e poi in Finlandia a c, nel 2016 in Svizzera al Saignelégier e poi in Romania a Bucarest ed in Turchia ad Istanbul. Nel palmares personale di club vanta una vittoria nel campionato svedese ed una coppa di Svezia, una coppa di Finlandia, un campionato rumeno ed una coppa di Romania. In nazionale ha conquistato un terzo posto alla Piemonte Woman Cup del 2010, un terzo posto al Montreux Volley Masters del 2015, un terzo posto al World Grand Prix del 2016, ed un secondo posto al campionato europeo del 2017.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Giugno 18, 2020 16:00