Umbria: da oggi via libera agli sport di squadra

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Luglio 8, 2020 12:00
Lomurno Giuseppe

Giuseppe Lomurno

La Regione Umbria ha emesso lunedì l’ordinanza n. 37 che prevede, nell’ambito delle misure per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19, la ripresa degli sport da contatto e di squadra a decorrere dall’8 luglio 2020. A decorrere dall’8 luglio, si legge nel provvedimento, è consentita la ripresa degli sport di contatto e di squadra nel rispetto rigoroso delle linee guida approvate in data 25 giugno 2020 dalla Conferenza delle Regioni e delle Province autonome per la ripresa degli sport di contatto. Da oggi dunque si potrà tornare a praticare pallavolo e beach volley. Attività ferme dal 7 marzo. Il volley si appresta a scendere in campo spiega il presidente Fipav regionale Giuseppe Lomurno: «È un’apertura molto attesa, ma oggi non possiamo ancora muoverci, bisogna aspettare il parere positivo del Governo». Dalla Sir Safety Perugia di Superlega alla Bartoccini di serie Al femminile: la pallavolo in Umbria ha numeri da capogiro. «Contiamo 87 società, dalla terza divisione alla serie A maschile e femminile. Abbiamo oltre seimila tesserati e una classe arbitrale importante con undici fischietti di serie A. Con i campionati agonistici ormai terminati, i riflettori si accendono adesso sul beach volley. In alcune regioni, sempre su ordinanza regionale, l’attività è già ripartita ma non a livello agonistico. Bisogna unificare il tutto».

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Luglio 8, 2020 12:00