Città di Castello conferma Cipriani e Zangarelli

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Agosto 24, 2020 10:00
Cipriani-Zangarelli

Nico Cipriani e Nico Zangarelli

Nell’organico della Job Italia Città di Castello che affronterà il girone F del campionato di serie B maschile ci saranno ancora due giovani. Zangarelli (classe 2000) di pura fisicità, e Cipriani (classe 2002), per un’altra stagione che deve essere quella della crescita e della consacrazione. Già lo scorso anno i giocatori hanno avuto molto spazio in campo, l’uno impiegato sia come schiacciatore che come centrale per le sue doti di salto importanti, l’altro come martello che ha avuto spazio a causa di un infortunio. Nico Cipriani afferma: «Sono contento della conferma di Marco Bartolini come allenatore, ma anche del ritorno a Città di Castello di Andrea Radici che mi ha allenato nelle giovanili e con cui mi sono trovato molto bene umanamente e tecnicamente. Avrò di nuovo la possibilità di vestire i prestigiosi colori del Città di Castello in serie B e di crescere anche psicologicamente per fare quel salto di qualità tanto atteso da noi e dalla società. Ci vorrà tanto impegno per ripagare la fiducia che la società ha riposto su di me e su tutti gli altri giovani della rosa ma ce la metteremo tutta per riuscirci anche grazie a Davide Marra che sarà per tutti un esempio dentro e fuori dal campo». Sulla stessa lunghezza d’onda anche Nico Zangarelli: «Farò parte ancora del Città di Castello e sono carico ed impaziente di tornare in palestra dopo la brusca interruzione del campionato scorso: il gruppo punterà tanto sui giovani e sull’apporto dei giocatori più esperti come Marra e Franceschini legati a Città di Castello da tanti anni. Dovremo dimostrare tanto a chi ci ha dato fiducia e lo faremo con sforzo, impegno e dedizione».
(fonte Pallavolo Città di Castello)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Agosto 24, 2020 10:00