Le donne di Perugia non reggono l’urto con Novara

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Agosto 29, 2020 20:00
Angeloni Veronica (pipe)

un attacco in pipe della Bartoccini Fortinfissi Perugia con la schiacciatrice Veronica Angeloni

Dopo la sospensione di tutti i campionati di pallavolo l’attesa era grande sabato pomeriggio per assistere alla prima partita ufficiale della ripresa. La supercoppa italiana ha dato spazio alle formazioni della massima categoria ed è toccato alla Bartoccini Fortinfissi Perugia l’onere di debuttare davanti al pubblico curioso del web. Una sconfitta quella delle magliette nere che nella prima partita senza pubblico ha cominciato con un passo lento, poi è crescita ed ha tenuto bene il campo nella seconda frazione, ma dal terzo set in poi si è disunita e si è fatta sopraffare dalle padrone di casa della Igor Gorgonzola Novara. Pur non al completo le piemontesi hanno dimostrato di avere uno spessore tecnico superiore, mostrando maggiore continuità in attacco ed a muro. C’era fiducia alla vigilia per la gara valida per l’ottavo di finale, occasione per tutte le squadre di riassaggiare il campo, ma la differenza evidenziata tra le umbre ed una formazione di prima fascia è stata palpabile. La parte del leone l’ha fatta Zanette, per lunghi tratti inarrestabile e vera spina nel fianco avversario. Si comincia con le locali subito in palla con Bosetti che opera il primo allungo (12-8), la reazione condita da  un po’ di fortuna permette di agganciare (13-13), qui Zanette aziona il turbo e scrive l’uno a zero. Molto incerto il secondo parziale in cui Washington risponde ad Ortolani (12-10), le distanze rimangono minime ma la sensazione è che le ospiti non riescano a spingere (22-21), Casillo nel finale dà nuova linfa e impatta. Le novaresi ripartono di slancio (7-3), la nuova entrata Daalderop alza il ritmo (14-7), Bosetti firma il nuovo vantaggio. Perugia non c’è nella quarta frazione (5-0 e 12-5), la battuta altrui fa danni (19-9), nessuna reazione.
IGOR GORGONZOLA NOVARA – BARTOCCINI FORTINFISSI PERUGIA = 3-1
(25-19, 27-29, 25-16, 25-12)
NOVARA: Zanette 20, Washington 16, Bosetti 14, Bonifacio 9, Hancock 6, Britt 4, Sansonna (L), Daalderop 6, Chirichella, Costantini, Battistoni. N.E. – Smarzeck, Populini. All. Stefano Lavarini e Davide Baraldi.
PERUGIA: Angeloni 14, Ortolani 12, Aelbrecht 10, Havelkova 5, Koolhaas 4, Di Iulio 1, Cecchetto (L1), Casillo 2, Rumori (L2). N.E. – Scarabottini, Agrifoglio, Mlinar. All. Fabio Bovari e Daniele Panfili.
Arbitri: Roberto Boris (PV) ed Angelo Santoro (VA).
IGOR (b.s. 10, v. 4, muri 13, errori 18).
BARTOCCINI (b.s. 12, v. 4, muri 9, errori 16).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Agosto 29, 2020 20:00