Una vivace Perugia si afferma a Civitanova Marche

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Agosto 26, 2020 23:00
Solé Sebastian (attacco)

un attacco della Sir Safety Conad Perugia con il centrale Sebastian Solé

È una buona Sir Safety Conad Perugia nel primo dei due allenamenti congiunti di lusso programmati con la Cucine Lube Civitanova. Nel primo test disputato in terra marchigiana i i block-devils dimostrano una importante crescita nel gioco e nell’amalgama, nello sviluppo delle varie fasi e nell’intesa tra i reparti ed offrono una prestazione certamente positiva segno della bontà del lavoro svolto in palestra. Con capitan Atanasijevic e Russo tenuti a riposo, Heynen parte con Vernon-Evans in posto due in diagonale con Travica, con Ricci in coppia con Solé al centro, con Plotnytskyi e Leòn schiacciatori e con Colaci nel ruolo di libero. Formazione alla quale il coach fiammingo dà molta continuità con innesti a turno per Ter Horst molto utilizzato in prima linea. Nella seconda parte dell’allenamento congiunto spazio per Zimmermann, Sossenheimer e Piccinelli. Arrivano dalla metà campo perugina risposte confortanti soprattutto nella fase di primo attacco con Travica che gestisce bene la fase offensiva bianconera dove si distinguono in particolare Vernon-Evans e Leòn che attaccano con continuità e discrete percentuali. In chiaro miglioramento anche il gioco al centro, con Solè soprattutto che si conferma giocatore di grande qualità in primo tempo, buona la tenuta della seconda linea con Colaci e Plotnytskyi che tengono bene in fase di ricezione e molto interessante l’utilizzo di Ter Horst in prima linea con il martello olandese che sfrutta bene le sue potenzialità tecniche e fisiche in attacco. Cinque i set disputati con gli umbri che fanno loro il primo ed il terzo parziale e con i padroni di casa che hanno la meglio nella seconda e quarta frazione, il tie-break se lo aggiudicano in volata i perugini. Giovedì pomeriggio si replica sempre all’Eurosuole Forum.
CUCINE LUBE CIVITANOVA – SIR SAFETY CONAD PERUGIA = 2-3
(22-25, 27-25, 23-25, 25-20, 16-18)
CIVITANOVA MARCHE: Leal 10, Rychlicki 9, Simon 9, Juantorena 5, Anzani 4, De Cecco 1, Balaso (L1), Hadrava 12, Yant 11, Diamantini 6, Larizza 4, Kovar 2, Falaschi 2, Marchisio (L2). All. Ferdinando De Giorgi.
PERUGIA: Vernon-Evans 19, Leòn 16, Solé 12, Ricci 9, Plotnytskyi 7, Travica 2, Colaci (L1), Ter Horst 10, Sossenheimer 2, Zimmermann 1, Piccinelli (L2). N.E. – Atanasijevic, Russo, Biglino. All. Vital Heynen.
LUBE (b.s. 22, v. 4, muri 7, errori 13).
SIR (b.s. 28, v. 3, muri 10, errori 10).
(fonte Sir Safety Umbria Volley Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Agosto 26, 2020 23:00