Città di Castello, uomini solidi con la Volleyball Foligno

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 22, 2020 09:30
Castello-Foligno

un momento della gara tra Job Italia Città di Castello e Italchimici Intersistemi Foligno di serie B maschile

Si è disputato un altro antipasto di campionato in serie B maschile con la Job Italia Città di Castello che nell’allenamento congiunto del Pala-Ioan s’impone e rende pan per focaccia alla Italchimici Intersistemi Foligno. I tifernati di coach Marco Bartolini hanno così vendicato la sconfitta di sette giorni prima a Nocera Umbra ed hanno soprattutto mostrato notevoli miglioramenti sia nell’affiatamento di squadra che nell’attenzione ai singoli fondamentali. I primi due set sono stati vinti dai padroni di casa che hanno anche saputo recuperare uno svantaggio di cinque punti in avvio di seconda frazione (3-8) ed hanno avuto la meglio nel rush finale. Nel terzo set i biancorossi hanno dato spazio anche ad altri elementi della rosa che hanno tenuto egregiamente il campo. Mattatore della serata è stato Nico Cipriani, autore del miglior bottino personale e capace di destreggiarsi bene in ricezione, ma è da sottolineare anche la performance di uno straripante Nico Zangarelli a muro (per lui ben sei punti nel fondamentale ed un ottimo 56% in attacco).
JOB ITALIA CITTÀ DI CASTELLO – ITALCHIMICI INTERSISTEMI FOLIGNO = 2-1
(25-20, 25-22, 19-25)
CITTÀ DI CASTELLO
: Cipriani 22, Zangarelli 11, Fuganti Pedoni 9, Franceschini 4, Marra 1, Ramberti 1, Cesari (L1), Raffanti 2, Cherubini 1, Valenti, Pitocchi, Celestini, Volpi, Cioffi (L2). All. Marco Bartolini.
FOLIGNO
: Giustini 11, Carbone 9, Merli 9, Battistelli 6, Floris 5, Bregliozzi 2, Schippa (L1), Guerrini, 2, De Matteis 2, Musco, Pierini, Rossi, Benedetti, Spignese (L2). All. Paolo Restani.
JOB ITALIA (b.s. 7, v. 3, muri 13, errori 13).
ITALCHIMICI (b.s. v. 3, 10, muri 9, errori 8).
(fonte Pallavolo Città di Castello)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 22, 2020 09:30