Gli uomini di Perugia tornano in campo a Monza

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 21, 2020 10:00
Zimmermann Jan

Jan Zimmermann (foto Michele Benda)

Si gioca domenica 22 novembre l’undicesima ed ultima giornata del girone di andata nella superlega maschile. In realtà non è proprio un traguardo di metà stagione regolare perché ancora sono molte le partite da recuperare a causa dei rinvii nei turni precedenti. Per la Sir Safety Conad Perugia si tratta di un ritorno alle competizioni che suona come un secondo esordio dato che da circa un mese la squadra è ferma per le note vicende del contagio. Per la trasferta dei block-devils ci sarà la diretta televisiva su Rai Sport alle ore 18, un appuntamento con tanti interrogativi quello contro la Vero Volley Monza, che invece ha maggiori certezze visto che proviene da un successo pieno. I lombardi tuttavia hanno la metà dei punti raccolti dalla squadra bianconera, malgrado abbiano giocato due partite in più sino ad ora. A dare impulso ai padroni di casa è stato il recente avvicendamento in panchina che ha portato ad affidare la squadra al tecnico Massimo Ecchelli. Tra i brianzoli ci sono giocatori molto pericolosi come ad esempio l’opposto turco Adis Lagumdzjia che è il miglior realizzatore del campionato, chi potrebbe creare le maggiori difficoltà è anche lo schiacciatore Filippo Lanza che ha cambiato maglia da poche settimane. La formazione umbra è l’unica imbattuta nel torneo ma la gara è molto delicata e l’allenatore Vital Heynen sa bene che tutto ciò oggi non conta nulla. A spingere gli ospiti saranno in primis il palleggiatore tedesco Jan Zimmermann che ha la condizione migliore non essendosi mai fermato, ed il centrale Roberto Russo che è tra coloro che sono tornati prima di altri ad allenarsi. Il duello vanta ben diciannove precedenti, i perugini si sono imposti in quindici occasioni e da due anni non perdono contro la rivale di turno. A caccia di record in questo match c’è Oleh Plotnytskyi che con sei attacchi vincenti toccherebbe quota 500 nella stagione regolare, l’ucraino è uno dei quattro ex della partita, gli altri tre saranno dall’altra parte della rete e sono Beretta, Galassi e Lanza. Come sempre la cronaca potrà essere seguita sulle frequenze di Umbria Radio e sui profili social ufficiali del club. Chiamati a dirigere l’incontro sono i fischietti Daniele Rapisarda (UD) ed Armando Simbari (BR). Probabili titolari Monza: Orduna in regia e Lagumdzjia opposto, Galassi e Beretta al centro, Lanza e Dzavoronok schiacciatori, Federici libero. Possibile sestetto Perugia: Zimmermann ad alzare in diagonale con Ter Horst, Russo e Solé centrali, Leòn e Plotnytskyi attaccanti di banda, libero Colaci.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 21, 2020 10:00