Le ipotesi di programma per i campionati nazionali

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 20, 2020 10:00
Fipav (marchio)

il marchio della Fipav – Federazione Italiana Pallavolo

Si attendono miglioramenti per quanto riguarda la situazione sanitaria ma nel frattempo la Federazione Italiana Pallavolo studia le possibili modifiche ai calendari dei campionati nazionali. Posto che la data fissata per il via della serie B è fissato al 23-24 gennaio, data in cui si spera di avere più certezze riguardo alla pandemia, si stanno ipotizzando varie soluzioni per poter svolgere una stagione che abbia un senso. Dovranno per forza di cose esserci delle modifiche, su tutte la riduzione del numero delle partite, e per fare questo si fa strada l’idea di suddividere i gironi già stabiliti in più raggruppamenti. Si sente dire con sempre maggiore insistenza che saranno fatti gironi da quattro squadre per giocare le prime sei partite vicine a casa e per evitare quanto più possibile lo sconfinamento in regioni diverse dalle proprie. Gli attuali gironi da dodici squadre non dovrebbero essere perciò riformulati, ma verrebbero ulteriormente suddivisi in tre tronconi, con le prime due del girone che passano ai play-off e le ultime due ai play-out. La seconda fase vedrebbe poi svilupparsi in gironi da sei, con la disputa di ulteriori dieci gare, a partire dai primi giorni di marzo. In tutto sarebbero così sedici le giornate da giocare, potendo terminare la stagione prima del 30 giugno, data fissata da regolamento come chiusura della stagione agonistica. Una logica c’è, e pare un modo corretto per non stravolgere quanto già comunicato, ciò permetterebbe anche di poter disporre di qualche fine settimana per eventuali recuperi. Chiaramente l’ipotesi è abbastanza ottimistica ed il condizionale è d’obbligo dato quello che sta accadendo nelle categorie superiori. Per questa ragione c’è anche chi pensa che si possa giocare anche in estate. Non si dovrebbe comunque attendere molto per sapere ufficialmente quale sarò la scelta, il settore campionati presenterà infatti nel prossimo Consiglio Federale, in programma il 27 novembre, le nuove formule e la struttura dei tornei nazionali di B1 e B2 femminile e di B maschile.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 20, 2020 10:00