Antonio Bartoccini: «Perugia deve sprecare di meno»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 3, 2020 08:00
Bartoccini Antonio

Antonio Bartoccini

Lavorare a testa bassa e continuare a crederci, sembrano questi i due ingredienti perseguiti dalla Bartoccini Fortinfissi Perugia in procinto di affrontare l’ultima giornata del girone di andata. Sabato sera tra le mura amiche si chiuderà la prima parte del campionato di serie A1 femminile e le magliette nere ospiteranno una Novara che risulta seconda della classe. Fare qualche passo avanti è fondamentale per la squadra del presidente Antonio Bartoccini che torna sull’ultima sconfitta con Busto Arsizio ed afferma: «Eravamo stati avanti inizialmente ma nel finale abbiamo sprecato commettendo troppi errori. C’è un po’ di rammarico perché nel tie-break potevamo osare di più, ci è mancata un po’ di grinta. Si poteva fare certamente meglio. Abbiamo perso per demeriti nostri più che per meriti loro. Le ragazze mi sembrano determinate, c’è bisogno di questo per risollevarci in classifica dalle zone basse. C’è bisogno di giocare ogni singolo pallone con estrema determinazione. È importante fare punti in ogni partita, noi ci stiamo riuscendo ogni giorno di più. Vedo un clima in via di miglioramento ma sicuramente dobbiamo lavorare ancora parecchio. È un campionato molto equilibrato, non c’è nessuna partita facile ma possiamo giocarcela con tutte, dobbiamo avere un po’ più di determinazione, lucidità ed aggressività quando serve. Novara è una squadra fortissima, sarà una partita difficile e richiederà ancora più grinta, sono seconde in graduatoria e fanno la champions league, uno scoglio duro insomma, portargli via qualche punto richiederà tutte le nostre forze».

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 3, 2020 08:00