A Città di Castello le donne pronte a ripartire

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 12, 2021 08:00
Brizzi Enrico

Enrico Brizzi

Parte il campionato di serie C femminile, la Città di Castello Pallavolo si ripresenterà sul parquet del Pala-Ioan sabato 20 febbraio sfidando la compagine del San Mariano. Il team biancorosso del presidente Caselli, dopo la ristrutturazione del massimo torneo regionale e la suddivisione in due gironi da sei squadre, è stato inserito nel girone A con le compagini Pallavolo Gubbio, Ellera Volley, Pallavolo Perugia, Fossato Volley e San Mariano. Nel girone B invece hanno trovato collocazione le squadre di Foligno, Marsciano, Spoleto, San Gemini Terni, Narni ed Assisi. Le squadre dei due gironi poi si ritroveranno nella seconda fase. Dal marzo 2020 non si svolgono gare e c’è voglia di riprendere a confrontarsi con le altre formazioni per tornare alla normalità. Sarà una ripresa carica di attenzioni, in attesa di tornare il prima possibile a giocare in libertà, senza i vari protocolli sanitari da rispettare. Il club tifernate ha costruito un team giovane, come nella sua ormai consolidata politica, per poter ben figurare in questa nuova esperienza; lo staff tecnico è di prima qualità, con l’allenatore Enrico Brizzi, il vice Augusto Barrese e l’assistente Raffaella Ranieri. La dirigenza è formata dal direttore sportivo e team manager Maurizio Mandrelli, l’addetto agli arbitri e alla sicurezza Pierluigi Orazi. L’organico delle atlete comprende le palleggiatrici Laila Leonardi e Sofia Mearini, le libero Anastasia Fabbri e Caterina Massetti, le schiacciatrici Marta Nardi, Veronica Montgomery, Elena Alivernini, Alice Ioni, Lada Anashkina, Livia Leonardi, le centrali Ilaria Gnassi, Celeste Cardellini ed Ester Puletti.
(fonte Città di Castello Pallavolo)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 12, 2021 08:00