Il Csi detta le linee per la ripresa delle attività

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 1, 2021 12:00
Csi Perugia (logo)

il logo del Csi Perugia

Per gli eventi e competizioni riconosciuti di preminente interesse nazionale dal Coni e dal Cip il Centro Sportivo Italiano specifica che:
– ci si può allenare (anche per gli sport di contatto) in tutte le zone di qualsiasi colore siano, anche al chiuso e in assenza di pubblico;
– si possono svolgere gare (anche sport di contatto) in tutte le zone tranne che in quelle rosse anche al chiuso e in assenza di pubblico;
Si Specifica invece che, per gli eventi e le competizioni che non hanno interesse nazionale:
– sospese tutte le gare e competizioni che non rientrano negli eventi riconosciuti di preminente interesse nazionale;
– nelle zone rosse consentita l’attività motoria individuale all’aperto solo nei pressi della propria abitazione;
– nelle zone gialle e arancioni consentita l’attività motoria individuale all’aperto.
Pertanto, al fine di poter svolgere allenamenti (anche di sport di contatto) è necessario che:
– la società sportiva sia regolarmente affiliata e, naturalmente, i propri atleti; tecnici e dirigenti regolarmente tesserati;
– che la società abbia effettuato la propria iscrizione nel Portale Campionati (raggiungibile dalla propria area riservata);
– che tutti gli atleti siano in possesso di certificato medico agonistico (la cui ‘conservazione’ è a cura del Legale rappresentante della società sportiva);
– che venga rispettato il protocollo applicativo Csi per l’attività sportiva ‘Lo Sport Riparte’;
– che sia presente l’operatore ‘Safe Sport’ con idonea qualifica;
– che vi sia un tecnico riconosciuto con idonea qualifica;
– essere in possesso dell’attestazione di iscrizione ai campionati nazionali Csi Dpcm del 14 gennaio 2021.
(fonte Csi Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 1, 2021 12:00