Modena-Perugia: via al derby di coppa europeo

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 22, 2021 10:00
Colaci Massimo (grinta)

Massimo Colaci (foto Michele Benda)

Dopo aver raccolto le energie con una pausa di due settimane, torna ad indossare i panni della Sir Sicoma Monini Perugia per tuffarsi nuovamente nella champions league maschile. Un martedì di estremo interesse per i colori bianconeri che nel torneo continentale hanno raccolto grandi soddisfazioni in questa intensa stagione agonistica. Tutti gli occhi degli sportivi saranno puntati sul derby italiano che si gioca in casa della Leo Shoes Modena. Si tratta della gara d’andata dei quarti di finale e la diretta televisiva dal Pala-Panini trasmetterà su Sky Sport le immagini della gara a partire dalle ore 18, offrendo il grande spettacolo agli amanti delle schiacciate. Avversarie storiche a confronto, avvezze a frequentare i palcoscenici nobili della pallavolo. Sarà ancora duello all’ultimo sangue, i padroni di casa, al pari degli umbri, hanno vinto il proprio girone ed ora cercano il pass per la semifinale. Tra i canarini guidati dall’allenatore Andrea Giani trovano spazio alcune delle stelle più lucenti del panorama mondiale come il palleggiatore statunitense Micah Christenson. Un confronto difficilissimo per i ragazzi di coach Vital Heynen che devono fare risultato per compiere il primo passo e mettersi al riparo da sorprese nella gara di ritorno in programma una settimana dopo a campi invertiti. A rassicurare i perugini è la condizione impeccabile dello schiacciatore Wilfredo Leòn che sarà il vigilato speciale del muro e della difesa avversaria. Alla vigilia della partita parla il libero Massimo Colaci: «Inizia la fase della stagione dei play-off che sicuramente è quella che ti dà uno stimolo in più. Ci sono solo gare da dentro e fuori, ogni pallone conta di più, si alza livello tuo e quello degli avversari, sono le partite belle da giocare. Noi iniziamo subito dalla gara di martedì a Modena, una partita complicata come è giusto che sia un quarto di finale di champions league. Ci arriviamo bene, stiamo bene fisicamente e tecnicamente e siamo pronti per affrontare il match. Con Modena ci conosciamo benissimo, in questi anni ci siamo affrontati tante volte. La battuta certamente sarà un fondamentale importante, poi credo che determinanti saranno le azioni lunghe da giocare. Loro puntano tanto sulla fase break, hanno un libero molto forte che difende tanto e che consente ai compagni tanti palloni di rigiocare. Dovremo essere bravi ed avere pazienza». Come sempre la cronaca della partita sarà ascoltabile in diretta sulle frequenze di Umbria Radio e in streaming sui profili social ufficiali del club. Chiamati a dirigere l’incontro sono i fischietti Sinisa Ovuka (BIH) e Andrea Puecher (ITA). Probabili titolari Modena: Christenson in regia e Vettori opposto, Stankovic e Mazzone al centro, Petric e Lavia schiacciatori, Grebbenikov libero. Possibile sestetto Perugia: Travica ad alzare in diagonale con Ter Horst, Ricci e Solé centrali, Leòn e Plotnytskyi attaccanti di banda, libero Colaci.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 22, 2021 10:00