Perugia ferma Pontedera in serie B maschile

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 14, 2021 00:00
Segoni Matteo (attacco)

Sir Safety Monini Perugia in attacco con l’opposto Matteo Segoni (foto Michele Benda)

Torna al successo, pur soffertissimo, nella quarta giornata di campionato la Sir Safety Monini Perugia che va avanti due volte ed altrettante viene raggiunta, trovando infine la forza di imporsi al tie-break. Un risultato di valore per la squadra dei block-devils in serie B maschile dato che era ancora priva Bucciarelli e con altri elementi debilitati. Ha dovuto alzare bandiera bianca la Lupi Estintori Pontedera che ha mostrato qualità e carattere. La partenza falsa del primo set ha costretto ad un lungo inseguimento i padroni di casa (15-21), ma nel finale un colpo di reni è riuscito a portare al vantaggio. Nella seconda frazione invece i perugini sono restati avanti grazie al positivo ingresso di Guerrini sino al 16-15, venendo superati nel finale. Ristabilita la parità è stato Salsi a dominare il terzo parziale che non ha avuto storia. Il quarto frangente è rimasto in bilico per parecchio (15-15), ma i toscani sono andati in progressione con Lumini ed hanno rimandato il verdetto. Al tie-break è stato gettato nella mischia anche Segoni e col suo apporto positivo i bianconeri sono andati a trionfare.
SIR SAFETY MONINI PERUGIA – VOLLEY PONTEDERA = 3-2
(26-24, 22-25, 25-15, 23-25, 15-11)
PERUGIA
: Salsi 19, Iovieno 17, Montanaro 11, Virgili 7, Costanzi 4, Pippi, Burnelli (L), Guerrini 11, Segoni 5, Menchetti 4, Brilli, Pasquantonio. All. Marco Taba.
PONTEDERA
: Lumini 26, Lusori 11, Hendriks 9, Lazzeroni 5, Tosi 3, Montini 2, De Muro (L), Berberi. N.E. – Cerquetti, Bottari, Bernieri. All. Dario Sansonetti.
Arbitri: Dalila Villano e Fabrizio Giulietti.
SIR (b.s. 12, v. 2, muri 16, errori 17).
LUPI (b.s. 8, v. 6, muri 14, errori 27).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 14, 2021 00:00