Trestina rimonta e trionfa a Castiglione del Lago

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 25, 2021 10:30
Mancini Francesca (attacco)

Trestina in attacco con Francesca Mancini e Castiglione del Lago a muro con Vittoria Repice (foto Matteo Fabbri)

Il primo mercoledì di competizione dell’anno è un derby umbro in serie B2 femminile e premia la Autostop Trestina che riesce a prevalere dopo una battaglia di cinque set. Nella prima giornata di ritorno della prima fase la posta viene spartita ma la più insoddisfatta è la Elettromil Castiglione del Lago che si era portata avanti due a zero e alla fine si è dovuta accontentare di un solo punto. Al fischio d’inizio le padrone di casa si mostrano efficienti in battuta (sei gli ace) mentre le rivali sono molto fallose (tredici gli errori) e si crea la spaccatura (21-13), con una Zirotti implacabile è impossibile colmare il gap. Alla ripresa le ospiti stentano a produrre gioco ma con il servizio che va a segno sei volte riescono a non perdere contatto (20-19), nel finale però sono sempre le biancorosse a trovare le soluzioni vincenti che portano al raddoppio. Nella terza frazione c’è la reazione altotiberina che con Ragnacci sugli scudi riesce a prendere il comando (11-16), le locali non si perdono d’animo e recuperano progressivamente sino ad arrivare ai vantaggi, dove però devono cedere. Il quarto periodo è a senso unico, Giunti spinge le bianconere (4-8), il divario aumenta costantemente con la difesa che neutralizza le armi nemiche e rimanda la sentenza. Il tie-break è giocato punto a punto (11-11), allo sprint la zampata risolutiva è di Trestina che bissa il successo dell’andata e beffa le lacustri.
ELETTROMIL CASTIGLIONE DEL LAGO – AUTOSTOP TRESTINA = 2-3
(25-17, 25-23, 25-27, 12-25, 16-18)
CASTIGLIONE DEL LAGO: Zirotti 26, Puchaczewski 12, Vicenzi 6, Repice 5, Monti 5, Margaritelli, Vata (L1), Gierek 6, Valdabrini 1, Cornicchia (L2). N.E. – Osakwe, Della Giovampaola, Cafarda. All. Pietro Tanzarella.
TRESTINA: Ragnacci 18, Giunti 18, Cicogna 15, Mancini 14, Cerbella 11, Bertinelli 4, Cesari (L1). N.E. – Giambi, Tarducci, Paradisi, Montacci, Polenzani, Volpi (L2). All. Giampaolo Rossi.
Arbitri: Giacomo Vannuzzi e Sonia Pinto.
ELETTROMIL (b.s. 12, v. 5, muri 4, errori 18).
AUTOSTOP (b.s. 14, v. 15, muri 11, errori 28).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 25, 2021 10:30