Le donne di Perugia escono di scena, vince Novara

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 31, 2021 20:00
Koolhaas Nicole (attacco)

Bartoccini Fortinfissi Perugia in attacco con la centrale Nicole Koolhaas (foto Maurizio Lollini)

La Bartoccini Fortinfissi Perugia non ce la fa nemmeno in gara-due dei quarti di finale nei play-off di serie A1 femminile. Impegna nuovamente la Igor Gorgonzola Novara ma esce sconfitta ancora una volta dal confronto con questa bestia nera che riesce a volgere a proprio favore le situazioni più difficili sfruttando la maggior classe. L’asticella si è alzata notevolmente e la gara è difficilissima, si nota nel momento in cui le squadre lottano palla su palla, sembra girare tutto a dovere ma quando c’è da chiudere il punto le piemontesi non regalano nulla e trovano le risorse per farlo. Il primo set vede le ospiti fallose in partenza e ne approfittano le rivali (8-5). Il margine è difeso da Koolhaas sino all’11-8, poi comincia la progressione di Daalderop che aziona il turno e mette la freccia (17-18). Il muro novarese prende le misure ad allunga (19-23). L’ingresso di Angeloni per Ortolani pare ridestare un attimo le perugine che sul 22-23 si bloccano, gli ultimi due punti di sono Smarzek che fissa l’uno a zero. Alla ripresa le padrone di casa tengono botta sino al 7-8. Un allungo di Daalderop divarica la forbice (8-13). Entrano Agrifoglio, Mlinar e anche Casillo ma l’inerzia rimane immutata (12-20). Il raddoppio arriva inesorabile. Terzo parziale che parte nel segno di Carcaces (6-3). Le solite Smarzek e Daalderop riescono ad annullare il gap (14-14). Casillo al posto di Aelbrecht prova a farsi vedere ma Hancock da fondo campo mette la freccia (17-18). Havelkova con quattro punti consecutivi ristabilisce il divario e lascia a Carcaces l’onore di ridurre lo svantaggio nel conto dei set. Il quarto periodo è segnato dagli errori delle locali (1-5). Una reazione guidata da Carcaces ricuce lo strappo (9-10). Qui però altri errori, uniti ad una rigenerata Bosetti, scavano il solco (11-17). Il ritardo arriva a contare sette lunghezze prima che Ortolani e la solita Carcaces operino la rimonta (21-23). Sforzi vani però perché la sentenza è scritta. Termina così con questa sconfitta la stagione delle ragazze del presidente Bartoccini che da domani saranno in vacanza.
BARTOCCINI FORTINFISSI PERUGIA – IGOR GORGONZOLA NOVARA = 1-3
(22-25, 14-25, 25-20, 22-25)
PERUGIA
: Carcaces 16, Havelkova 15, Ortolani 9, Koolhaas 8, Aelbrecht 3, Di Iulio 2, Cecchetto (L1), Casillo 3, Angeloni 1, Mlinar, Agrifoglio. N.E. – Scarabottini, Rumori (L2). All. Davide Mazzanti ed Andrea Giovi.
NOVARA
: Smarzek 16, Daalderop 14, Bosetti 14, Bonifacio 10, Chirichella 5, Hancock 4, Sansonna (L1), Tajé 1, Herbots, Zanette, Napodano (L2). N.E. – Washington, Battistoni, Populini. All. Stefano Lavarini e Davide Baraldi.
NOTE – Spettatori 50.
Duarata dei set: 26’, 24’, 26’, 31’.
Arbitri – Luca Grassia (RM) e Stefano Cesare (RM).
BARTOCCINI (b.s. 16, v. 2, muri 7, errori 15).
IGOR (b.s. 14, v. 5, muri 12, errori 12).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 31, 2021 20:00