Pallavolo Perugia punita a Castelbellino-Moie

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 28, 2021 00:00
Zuccarelli Agata (contrasto)

contrasto a rete di Agata Zuccarelli

La ripresa dopo la lunga inattività, quasi quaranta giorni, costa cara alla 3M Perugia che esce sconfitta dal confronto esterno di serie B1 femminile che la vedeva opposta alla capolista Battistelli Termoforgia Castelbellino Moie. Tre a zero il risultato finale a favore delle marchigiane nel contesto di una partita dove tanti, troppi, sono stati gli errori delle biancorosse. Al termine sul tabellino se ne contano ben trenta, contro i dodici delle padrone di casa. Per l’occasione le umbre hanno dovuto rinunciare a capitan Pero, sostituita da Tiberi al centro. Da menzionare l’esordio a gara in corso della giovanissima schiacciatrice Alessia Patasce (classe 2006). Nel primo set le ospiti sono partite bene portandosi in vantaggio (8-7), poi l’inizio della serie di errori che ha indirizzato la partita in tutt’altro senso. Nel secondo parziale la musica non è cambiata, così come nel terzo, per una sconfitta nettissima. La sfida ha chiuso la prima fase del girone, nell’attesa di conoscere la date dei tre recuperi che dovranno disputare le perugine e di conoscere i programmi della federazione per il finale di stagione.
BATTISTELLI TERMOFORGIA CASTELBELLINO MOIE – 3M PERUGIA = 3-0
(25-15, 25-18, 25-13)
CASTELBELLINO MOIE: Cardoni 19, Gotti 14, Gatto 12, Cerini 11, Fedeli 10, Castellucci 8, Bruno (L), Fucka, Leonardi. All. Luca Secchi e Giacomo Giampieri.
PERUGIA: Zuccarelli 13, Vanni 8, Tiberi 8, Liguori 7, Manig 7, Traballi 3, Rota (L1), Patasce 1, Volpi, Mastroforti (L2). All. Marco Gobbini e Mirka Francia.
Arbitri: Roberta Tramba e Davide Gualtieri.
(fonte Pallavolo Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 28, 2021 00:00