Perugia: le donne meditano la vendetta con Novara

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 30, 2021 10:00
Carcaces Kenia

Kenia Carcaces (foto Andrea Grossi)

Il palasport di Pian di Massiano apre le porte mercoledì 31 marzo (ore 18) ai quarti di finale scudetto, sono passati esattamente dieci anni da quando i play-off femminili hanno fatto la loro ultima comparsa a questo livello. Il club della Bartoccini Fortinfissi Perugia per la prima volta arriva a questa fase, ripercorrendo le orme dalla mitica Sirio. Si tratta di una vera e propria occasione di riscatto contro le ospiti della Igor Gorgonzola Novara che si sono aggiudicate il primo round ma sono apparse molto più abbordabili di quanto non abbiano dimostrato durante la stagione regolare. Chi vince per prima due gare è in semifinale, e le piemontesi giungono in Umbria con la consapevolezza e la tranquillità di avere due opportunità per conquistarle. Le magliette nere del tecnico Davide Mazzanti sono all’ultima spiaggia, o vincono e rimandano l’epilogo al terzo atto, oppure cala il sipario e vanno tutte in vacanza. La differenza di valori esiste, inutile negarlo, ma le schiacciatrici Kenia Carcaces ed Helena Havelkova hanno la qualità per competere a questi livelli. Le settentrionali allenate da Stefano Lavarini sono coscienti che non sarà una passeggiata e si preparano alla battaglia. Tra le ospiti in attacco bisognerà tenere d’occhio l’opposta polacca Malwina Smarzek mentre a muro la vigliata speciale è la centrale Sara Bonifacio. Servirà una prestazione di alto livello per sconfiggere la seconda forza del campionato, anche perché i quattro scontri disputati in questa stagione hanno visto le perugine uscire sempre sconfitte. Eventuale gara-tre è prevista per sabato 3 aprile nuovamente in terra piemontese. L’unica ex della partita è Luisa Casillo che ha vestito in carriera la maglia avversaria. Arbitreranno l’incontro Luca Grassia (RM) e Stefano Cesare (RM). Probabile assetto Perugia: Di Iulio in regia ed Ortolani opposta, Albrecht e Koolhaas centrali, Carcaces ed Havelkova sulla banda, Cecchetto libero. Possibili titolari Novara: ad alzare Hancock in diagonale con Smarzek, in posto-tre Washington e Bonifacio, schiacciatrici Bosetti e Daalderop, libero Napodano.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 30, 2021 10:00