Ponte Felcino si è vendicata col Cecina

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Aprile 6, 2021 09:00
Pici Federica

Federica Pici

Nella serata di Venerdì Santo si è svolto uno dei recuperi del campionato di serie B2 femminile che ha visto prevalere la Digitalpoint Ponte Felcino. Le poteggiane hanno mandato in scena la partita fotocopia dell’andata contro la Baia Marinaio Cecina, andando sotto due a zero e rimontando sino a trionfare al tie-break. Le padrone di casa hanno restituito così alle toscane la cortesia dell’esordio, prendendosi la rivincita sulle quotate rivali alle quali momentaneamente è stato sottratto il secondo posto della classifica nel girone. Un risultato che ha messo in mostra le qualità caratteriali della squadra gialloblu che ha trovato un nuovo equilibrio e sta facendo vedere di essere competitiva.
DIGITALPOINT PONTE FELCINO – BAIA MARINAIO CECINA = 3-2
(17-25, 25-27, 25-18, 25-16, 15-11)
PONTE FELCINO: Cruciani 24, Ciccolini 17, Moretti 14, Essienobon A. 12, Brizi 2, Mitu, Pici (L1), Maggesi 3, Testasecca. N.E. – Essienobon M., Pieretti, Mancini, 2Santibacci (L2). All. Gian Luca Ricci e Michele Stramaccioni.
CECINA: Orlandini 21, Casini 19, Collini 9, Manetti 6, Orsini 4, Antonelli 2, Castellano (L1), Lollos 1, Landi. N.E. – Nenciati, Bertoli, Simoncini, Bontà, Colucci (L2). All. Luca Poggetti e Gianluca Bertini.
Arbitri: Angelo D’Alessandro e Ludovico Tullio.
DIGITALPOINT (b.s. 8, v. 5, muri 6, errori 27).
BAIA MARINAIO (b.s. 11, v. 5, muri 14, errori 24).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Aprile 6, 2021 09:00