Perugia si arrende in serie B maschile a Roma

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 9, 2021 19:39
Roma-Perugia (azione)

un’azione della gara tra Fenice Roma e Sir Safety Monini Perugia di serie B maschile

Partenza in salita nella seconda fase del campionato di serie B maschile per la Sir Safety Monini Perugia che lontano da casa si piega senza colpo ferire. Solo nel primo set i block-devils riescono a rendersi veramente pericolosi, ravvivando il punteggio nel finale e portando il duello ai vantaggi, dove la quotata Fenice Roma riesce ad apporre i sigilli col minimo scarto. Nella seconda frazione i biancorossi pagano oltremodo la pessima serata della ricezione e, con sette ace subiti, perdono contatto e rimediano una batosta di ampie proporzioni. Il terzo frangente di gioco resta in bilico sino al 15-15, quando i palloni cominciano a scottare è Sablone la marcia in più che riesce a fare la differenza.
FENICE ROMA – SIR SAFETY MONINI PERUGIA = 3-1
(28-26, 25-11, 25-21)
ROMA: Sablone 21, Bucchi 11, Sarcina F. 6, Bondini 5, Monti 5, Antonazzo 4, Diociaiuti (L1), Tocci 1, Sarcina D., Sturvi. N.E. – Gennamari, Sanchirico, Danese, Barone (L2). All. Massimiliano Giordani e Silvano Introna.
PERUGIA: Guerrini 8, Montanaro 7, Iovieno 7, Salsi 4, Virgili 2, Costanzi 2, Vindice (L1), Segoni 3, Menchetti 2, Pasquantonio, Pippi, Brilli, Burnelli (L2). All. Marco Taba e Goran Vujevic.
Arbitri: Gabriella Notaro e Fabio Ercolani.
FENICE (b.s. 13, v. 11, muri 11, errori 10).
SIR SAFETY (b.s. 12, v. 3, muri 3, errori 13).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 9, 2021 19:39