La Sir Perugia beffata da Blengini, ora punta su Giuliani

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 23, 2015 20:00
Giuliani Alberto

Alberto Giuliani (foto Michele Benda)

Giornata di colpi di scena nel mercato della pallavolo, gran parte delle quali hanno coinvolto la Sir Safety Perugia. Di prima mattina sono apparse le dichiarazioni del presidente Sirci sul Corriere dell’Umbria che davano per fatto un triplice colpo di mercato: l’allenatore Gianlorenzo Blengini proveniente da Latina, il centrale centrale Emanuele Birarelli, fresco del tricolore a Trento, e lo schiacciatore sloveno Tine Urnaut anch’esso da Latina. Poco dopo arriva il comunicato stampa, stavolta ufficiale, della separazione di Treia dal tecnico Alberto Giuliani. E già l’ambiente delle schiacciate ha cominciato a farsi delle domande. Poi le attenzioni sono rimaste focalizzate sui marchigiani con voci sempre più insistenti di un imminente passaggio sulla loro panchina proprio di Blengini. Ma allora cosa è successo? Il presidente Sirci si è impazzito? No, pare invece che il procuratore di Blengini abbia fatto pervenire un contratto al club bianconero che ha dato per concluso l’accordo, anche se mancava la firma. E adesso? Ora è facile intuire che le voci stavolta siano fondate e che i block-devils restino con la panchina vacante. Tutto lascerebbe presupporre che ci sia stato dietro un doppio gioco al rialzo che abbia alla fine fatto propendere per Treia che ha messo sul piatto un’offerta maggiore e che può partecipare alla champions league. Quindi lecito e logico da parte del coach Blengini scegliere la soluzione migliore. Ma resta il fatto di una conduzione delle trattative che non è proprio cristallina e che pone degli interrogativi. Adesso chi verrà ad allenare Perugia e saranno convalidati gli ingaggi di Birarelli ed Urnaut. In molti si attendono la reazione di Sirci che potrà avere tutti i difetti del mondo, ma è una persona di parola. Inghiottire anche questo rospo, dopo quello di Anderson che doveva arrivare ai play-off e che invece rinunciò dopo l’annuncio della presentazione, non è facile. A questo punto Perugia torna sull’allenatore Alberto Giuliani, anche perché Lorenzo Bernardi si è chiamato fuori affermando ad una trasmissione di Sky Sport 24 che resta in Turchia ad Ankara ancora per un anno. Sulla base degli eventi accaduti e considerando il fatto che i due giocatori Birarelli ed Urnaut siano dello stesso procuratore e fossero anche loro nel mirino di Treia, non fornisce alcuna sicurezza sulla effettiva chiusura dei contratti. A questo punto non è da escludere che possa essere anche lo stesso Sirci a ripensarci. La notte porterà consiglio, in attesa che domani arrivino dei comunicati ufficiali.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 23, 2015 20:00