Gino Sirci: «Senza palasport adeguato a Perugia niente play-off»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley settembre 19, 2018 08:00
Sirci Gino

il presidente Gino Sirci (foto Michele Benda)

L’effetto dei mondiali è dirompente tra gli amanti della pallavolo. Gli sportivi e gli addetti ai lavori sono stati trascinati dal calore dei supporter che gremiscono il Mandela Forum di Firenze ad ogni gara della nazionale italiana, i dati statistici dicono che settemilacinquecento persone si sono assiepate sugli spalti per seguire la squadra maschile, rendendo l’impianto tutto esaurito. Anche il presidente Sirci è stato avvistato sugli spalti per seguire le gesta dei suoi atleti perugini (Colaci e Lanza) e con un occhio sempre attento agli avversari. Da buon manager il numero uno dei block-devils ha sempre lo sguardo proiettato al futuro e chi gli è vicino non ha potuto fare a meno di notare l’entusiasmo dimostrato per il fantastico colpo d’occhio ricevuto nel palasport del capoluogo regionale toscano. Sirci ha avuto modo di paragonare la struttura a quella di Pian di Massiano e pare che stia già pensando ad una soluzione alternativa nel caso non siano soddisfatte le sue richieste a Perugia. Ciò che lui si aspetta dagli organi amministrativi è di dare seguito al progetto di ampliamento da lui proposto per portare la capienza a cinquemila spettatori, e vuole che sia attuato entro la fine della stagione regolare (grosso modo a marzo 2019). «Lunedì 24 settembre terremo una conferenza stampa – ha detto Gino Sirci – per mostrare ufficialmente il progetto esecutivo da consegnare agli uffici comunali competenti con tutti i calcoli eseguiti con precisione. Io credo che ci sia tutto il tempo per poter effettuare questi lavori che ritengo siano necessari, l’importante è che ci sia la volontà. Se non avremo esito positivo saremo costretti a prendere decisioni drastiche, con tutta probabilità andremo a Roma o a Firenze a disputare i play-off. I nostri tifosi già sanno come la penso e anche l’amministrazione, per cui valuteremo settimana per settimana ciò che sarà fatto. Se dovesse accadere purtroppo penso sarà una sconfitta per tutti, e mi dispiacerebbe per i nostri sostenitori che avrebbero oggettivamente maggiori difficoltà nel seguirci». Il fiuto da imprenditore non gli manca e la possibilità di aumentare l’incasso potrebbe portare a ripercussioni sul finale di campionato.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley settembre 19, 2018 08:00