Il futuro di Filippo Lanza è incerto

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 18, 2020 08:00
Lanza Filippo

Filippo Lanza (foto Michele Benda)

La situazione di insicurezza regna sovrana nella pallavolo ma quelle che erano delle semplici voci di corridoio fino a qualche giorno fa adesso acquisiscono consistenza. La Sir Safety Conad Perugia avrebbe completato il proprio organico con le ultime compravendite messe a segno ma ora cerca uno scambio. Dopo due stagioni la società sportiva bianconera è intenzionata a disfarsi dello schiacciatore Filippo Lanza il cui rendimento non ha soddisfatto il presidente Gino Sirci. Il giocatore di origine veneta avrebbe ancora un anno di contratto ma i block-devils hanno altri progetti. La stampa specializzata si è divertita nel formulare le ipotesi più disparate, indicando la sua possibile destinazione a Resovia, club polacco guidato in panchina dall’italiano Giuliani che sta ricostruendo la squadra. Difficile però che l’atleta ventinovenne decida di espatriare visto che non lo ha mai fatto. Nella superlega però le squadre che potrebbero essere interessate sono poche, forse Milano, piazza emergente che deve ancora completare il roster, oppure Modena che però non sembra attualmente avere il budget a disposizione da destinare nel mercato di vertice. L’esperto martello fu ingaggiato nel 2018 per compensare la partenza di Zaytsev e per lui fu pagata una sostanziosa penale a Trento, ora il suo contratto è pesante e con la crisi che ha colpito duro, difficilmente potrà essere ricollocato. Se andasse in porto questa cessione non si può che riflettere sugli scenari che si aprirebbero per i perugini che sono coperti per gli atleti italiani sul versante superlega (Travica, Colaci, Russo) ma se uno dei tre non fosse in condizione avrebbe come unica scelta l’inserimento di Ricci al posto di Solé. D’altra parte un quarto schiacciatore di livello e italiano non pare esserci in circolazione, per cui per completare il reparto si dovrebbe andare ancora su uno straniero.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 18, 2020 08:00