School Volley Perugia va kappao con Firenze

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 23, 2021 16:00
Iacobbi Anna Lucia (muro)

Faroplast Perugia a muro con la centrale Anna Lucia Iacobbi

È stata una battaglia intensa quella vista al palazzetto di San Marco, più di quanto non traspare dal risultato finale, ma alla fine la Faroplast Perugia ha dovuto arrendersi anche nella gara di ritorno della semifinale play-off di serie B2 femminile. Il duello casalingo parte male, torna equilibrato, ma nella seconda metà del suo svolgimento diventa a senso unico. La Liberi e Forti Firenze è riuscita a mettere a nudo le sicurezze delle umbre ed in quattro set si porta via il successo che vale il passaggio del turno. A pesare nel risultato è stata anche una positività insorta tra le toscane che non hanno voluto rimandare la partita. La grande paura delle scolare di contrarre il virus, le ha fatte scendere in campo con le mascherine Fp2 che ne hanno limitato di molto la prestazione. Termina così un campionato anomalo per le condizioni di partenza e le regole mutate nel tempo, ma affrontato con determinazione ed impegno. Parte subito bene la squadra ospite (0-5), la reazione perugina permette di recuperare e rovesciare (15-13), epilogo sul filo di lana che sorride alle fiorentine. Le padrone di casa riprendono e guadagnano un netto vantaggio (22-15), riportando l’incontro in equilibrio. Firenze fa valere la sua esperienza nel terzo set (12-16), il gap diventa incolmabile ed il due ad uno vale già la qualificazione. Nel quarto periodo tanto spazio per la panchina, le perugine fanno quello che possono ma cedono.
FAROPLAST PERUGIA – LIBERI E FORTE FIRENZE = 1-3
(23-25, 25-17, 19-25, 17-25)
PERUGIA: Recine, Corselli, Valocchia, Ceccarelli, Iacobbi, Gallina, Bicini (L1), Sasso, De Dominicis (L2). N.E. – Modugno, Rosati, Borzetta, Lemmi. All. Roberto Farinelli e Stefania Dalla.
FIRENZE: Santucci, Degli Innocenti, Batori, Filippini, Fiesoli, Neri, Agresti (L), Starnotti. N.E. – Salvucci, Ranieri. All. Guglielmo Pucci e Barbara Biagi.
Arbitri: Michele Albergamo e Luca Porti.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 23, 2021 16:00