Marsciano ha sette vite e doma Foligno

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Giugno 11, 2021 00:00
Marsciano-Foligno (azione)

un’azione della partita tra Ecomet Marsciano ed Antico Pastificio Umbro Foligno di serie C femminile

Una partita di pallavolo non può dirsi conclusa sino a quando una squadra non vince tre set. La sintesi della gara di andata della finale di serie C femminile è quanto mai azzeccata per una Ecomet Marsciano che è andata due volte sotto ed è riuscita a recuperare, poi nel quinto set sembrava sul punto di mollare ma ha trovato risorse mentali e carattere per effettuare l’ennesima rimonta ed imporsi. Non ci ha creduto sino in fondo la Antico Pastificio Umbro Foligno che ha forse pensato di domare le rivali facendo la voce grossa in più occasioni. Le padrone di casa si sono mostrate caparbie e in grado di fare buon viso a cattiva sorte, rimediando ad una situazione che avrebbe potuto tagliare le gambe a chiunque. Le prime tre frazioni di gioco sono terminate col minimo scarto, due delle quali sono state conquistate dalle ospiti. Tie-break costantemente in mano alle folignati che vanno subito avanti di tre lunghezze e poi accelerano (8-12), nel momento più difficile le marscianesi si compattano e con un guizzo finale agganciano, sorpassano e vanno a vincere.
ECOMET MARSCIANO – ANTICO PASTIFICIO UMBRO FOLIGNO = 3-2
(24-26, 25-23, 20-25, 25-14, 15-13)
MARSCIANO: Carboni 19, Martinoli 19, Pierini 14, Troiani 7, Cipolletti 7, Marinelli 4, Fagioli (L1), Giovi, Brunori. N.E. – Ambroglini, Fabi, Piandoro, Scanu, Perri. All. Sandro Severini e Marco Simeoni.
FOLIGNO: Stella 19, Fattorini 18, Mosconi 8, Degl’Innocenti 8, Maiuli 3, Nencioni 2, Proietti Peparelli (L1), Manni 4, Messineo, Grimaldi, Beddini, Ferri. N.E. – Trabalza, Tredici (L2). All. Fiorella Di Leone e Claudio Guerrini.
Arbitri: Nicola Magnino e Valerio Merendelli.
ECOMET (b.s. 15, v. 11, muri 14, errori 28).
PASTIFICIO (b.s. 9, v. 6, muri 9, errori 30).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Giugno 11, 2021 00:00