Gli interessi di Perugia su Gaia Guiducci

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Aprile 26, 2021 14:00
Guiducci Gaia (Roma)

Gaia Guiducci (foto Fillippo Rubin)

Si alza la temperatura del mercato nel volley che conta. In serie A1 femminile ha scelto una strada diversa dal solito la Bartoccini Fortinfissi Perugia che non vuole concorrere con formazioni di pari categoria per contendersi le stesse giocatrici. Le magliette nere stanno, infatti, inseguendo piste meno battute nella speranza di chiudere l’organico in tempi da record. Il presidente Bartoccini, il d.s. Ambroglini e l’allenatore Cristofani sono in costante contatto per capire quali siano le strategie da seguire e le opportunità che possano presentarsi. L’obiettivo resta comunque allestire una formazione molto giovane, inserendo alcuni elementi esperti quale la già ufficializzata opposta Valentina Diouf. Sul versante palleggiatrice si è aperta una nuova trattativa con la giovane Gaia Guiducci che milita nella Roma (A2). Un’atleta che sta facendo bene nella categoria inferiore ma che è reputata all’altezza di fare un balzo di qualità. Diciannove anni appena compiuti, uscita dalla fucina delle giovanili di Casal de’ Pazzi con la quale ha vinto lo scudetto quattro volte (premiata come miglior alzatrice d’Italia under 16 nel 2018); con la maglia della nazionale italiana due estati fa ha conquistato il titolo di vice-campione del mondo nella categoria under 18. L’atleta capitolina alta 178 cm. sta conducendo la squadra romana, capilista del campionato, con grande autorità.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Aprile 26, 2021 14:00