Marsciano supera Fossato di Vico ed ipoteca la finale

Redazione Sportiva
By Redazione Sportiva Giugno 4, 2021 16:30

Dopo un anno e mezzo torna il pubblico al palazzetto di Marsciano dove si è svolta la gara di andata della semifinale playoff di serie C. A vincere è stata la squadra di casa che in quattro set ha superato Fossato. Primo set in salita per le padrone di casa che partono un po’ contratte mentre le ospiti sono precise soprattutto in battuta. Ai primi tempi di Gresta, prova a rispondere Martinoli e si va al punto a punto fino al 24-24. L’errore di Marsciano regala il primo set. Dopo un piccolo sprint delle ragazze di Madau Diaz, Marsciano esce fuori e inizia a martellare (13-8). Primo blackout marscianese, le ospiti ne approfittano e sorpassano (13-16). Poi Fagioli chiude le porte della seconda linea e le bianco blu volano verso il pareggio. Le ragazze di Severini, decise a portare a casa l’intera posta, partono alla grande nel terzo con Cipolletti in battuta (8-0). Il gap non viene recuperato grazie anche all’ottimo lavoro di Marinelli e Pierini a muro e Troiani regala il sorpasso. Ultima frazione lottata punto a punto, sale il nervosismo (24-24) e ci pensa Carboni con un mani fuori a regolare i conti.

Ecomet Marsciano – Fossato Volley 3-1 (24-26, 25-19, 25-19, 27-25)
Marsciano: Carboni 19, Pierini 16, Troiani 14, Martinoli 14, MArinelli 6, Cipolletti 4, Fagioli(L1). N.E.: Ambroglini, Brunori, Fabi, Giovi, Piandoro, Scanu, Perri(L2). All.: Sandro Severini e Marco Simeoni.
Fossato: Gresta 21, Commodi 7, Bellucci 6, Rossi 6, Giulietti 6, Fattorini, Busini(L1), Cannoni 5, Cardoni 3, Pascolini(L2)
N.E.: Bei, Chiavini, Gramaccia, Manci. All.: Andrea Madau Diaz.
Arbitri: Cristina Cammarano e Rosa Gessone.
Ecomet (b.s. 13, v. 3, muri 16, errori 17)
Fossato (b.s. 8, v. 4, muri 9, errori 24)

(fonte Pallavolo Media Umbra)

Commenti

comments

Redazione Sportiva
By Redazione Sportiva Giugno 4, 2021 16:30