Per Pallavolo Perugia niente da fare con Imola

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Aprile 18, 2021 01:30
Tiberi Martina (attacco)

3M Perugia in attacco con la centrale Martina Tiberi (foto Vincenzo Ciucarelli)

Tra le mura amiche si rivela competitiva al cospetto della prima della classe la 3M Perugia che nel recupero della nona giornata del campionato di serie B1 femminile è costretta ad arrendersi alla Csi Clai Imola. Le ospiti danno spazio alle seconde linee e devono inseguire ma il punteggio torna in asse sul finale (21-21), Gherardi trova l’allungo definitivo che porta al vantaggio. Invertiti i camp le padrone di casa perdono fiducia, mentre alle emiliane gira tutto per il meglio e l’inarrestabile Lodi rincara la dose. Il terzo parziale è il più emozionante, si procede spalla a spalla sino al 16 16, le ospiti accelerano ma vengono riprese sotto lo striscione del traguardo, ai vantaggi Perugia ha una occasione a sua disposizione ma la sciupa e viene punita.
3M PERUGIA – CSI CLAI IMOLA = 0-3
(23-25, 20-25, 29-31)
PERUGIA: Traballi 10, Liguori 10, Zuccarelli 10, Vanni 9, Tiberi 6, Manig 2, Rota (L1), Volpi 1, Pero 1, Mastroforti (L2). All. Marco Gobbini.
IMOLA: Lodi 25, Rizzo 13, Gherardi 13, Folli 7, Melandri 4, Carnevali 4, Dalmonte (L), Pedrazzi 3, Arcangeli, Cavalli. N.E. – Bughignoli. All. Manuel Turrini.
Arbitri: Giulio Bolici ed Andrea Galteri.
3M (b.s. 8, v. 5, muri 8, errori 7).
CSI (b.s. 4, v. 9, muri 6, errori 11).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Aprile 18, 2021 01:30