Città di Castello mette alla frusta Bellaria

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 2, 2021 20:00
Job Italia Città di Castello (vittoria)

la Job Italia Città di Castello di serie B maschile festeggia la vittoria

Torna ad affermarsi nell’ultimo dei recuperi di serie B maschile la Job Italia Città di Castello che ottiene uno strepitoso successo tra le sue mura. Il posticipo domenicale sorride ai biancorossi che fermano la rivale Romagna Banca Bellaria e chiudono nella seconda piazza della classifica. Una partita ben gestita dai tifernati che si sono imposti in quattro set. Gli ospiti partono meglio ma il punteggio rimane in bilico sino al 19-19, il terminale offensivo che fa la differenza è Cipriani ed il muro di Zangarelli firma l’uno a zero. Alla ripresa i padroni di casa vanno in progressione sfruttando un passaggio a vuoto (15-7), c’è spazio per l’esordio di Tommaso Rovere (classe 2004), un errore rincara la dose. Nella terza frazione l’equilibrio permane sino al 13-13, Morichelli va a segno ripetutamente e crea la spaccatura che porta ad accorciare le distanze. Il quarto parziale è caratterizzato da sorpassi e controsorpassi (10-11), Cipriani e Fuganti Pedoni si caricano la squadra sulle spalle i compagni e vanno a vincere.
JOB ITALIA CITTÀ DI CASTELLO – ROMAGNA BANCA BELLARIA = 3-1
(25-21, 25-12, 17-25, 25-19)
CITTÀ DI CASTELLO: Fuganti Pedoni 23, Cipriani 16, Zangarelli 11, Valenti 10, Raffanti 7, Mattei 2, Marra (L), Cioffi, Cherubini, Rovere, Briganti. N.E. – Volpi. All. Marco Bartolini.
BELLARIA: Morichelli 18, Kessler 9, Ciandrini, Tosi Brandi 6, Pivi 2, Cucchi 1, Maggioli (L1), Sampaoli N. 6, Bandieri 2, Evangelisti 1, Sampaoli M., Spiga (L2). All. Andrea Fortunati.
Arbitri: Filippo D’Amico e Giorgia Adamo.
JOB ITALIA (b.s. 15, v. 5, muri 11, errori 14).
ROMAGNA (b.s. 9, v. 6, muri 5, errori 13).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 2, 2021 20:00